FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3948602
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: il presidente frettoloso fece i bandi ciechi

ISTAT: il presidente frettoloso fece i bandi ciechi

Pieni di errori i bandi per i concorsi al II livello

19/09/2018
Decrease text size Increase  text size

Mentre i legali stanno raccogliendo tutti gli elementi di illegittimità e censura dei bandi usciti al I, II e III livello, per i quali forniremo a breve i riferimenti, evidenziamo come i bandi di concorso usciti per ultimi, quelli per il II livello, presentino numerosi errori, dovuti evidentemente in gran parte a copia/incolla frettolosi, che elenchiamo di seguito. Vedremo se e quando uscirà questa volta l’errata corrige

II livello tecnologo e II livello ricercatore

  • Art. 8 comma 1

Il comma prevede che il punteggio complessivo si formi solo con i titoli, escludendo il colloquio. Si tratta di un evidente errore, da correggere immediatamente, dovuto al copia/incolla dai bandi di concorso di primo livello.

  • Mancano, in entrambi i bandi, gli articoli 9, 10 e 11. Si passa direttamente dall’8 al 12…

  • Art. 3 comma 6

Nel bando non è prevista alcuna possibilità di inviare allegati di dimensione superiore ai 2 MB, con una copia in formato cartaceo come previsto nei bandi di I e III livello.

Da notare che il curriculum non ha vincoli di dimensioni e che per i titoli riguardanti la formazione non è previsto l’invio di allegati.

Mancando la possibilità di fare riferimento al fascicolo personale, occorre una procedura farraginosa, che implica la consultazione dello stesso, notoriamente difficoltosa, la scansione dei titoli che si vuole allegare e il ri-caricamento degli stessi.

Non è chiaro se, per quanto riguarda la formazione, occorre elencare i titoli nell’elenco previsto nell’ultima frase del comma 6 dell’art. 3, non essendo previsto l’invio degli stessi all’interno della procedura informatica (questo problema esiste per tutti e 3 i concorsi).

  • All’interno del modulo “CONOSCENZE E COMPETENZE”, è richiesta la “votazione conseguita” per qualsiasi titolo di studio, anche per il dottorato che non prevede voto finale (problema anche per gli altri livelli)

II livello tecnologo

  • Art. 6

E' sbagliato il cognome del responsabile del procedimento.

II livello ricercatore

  • Art. 3 comma 2 lettera j)

C’è un riferimento all’idoneità psico-fisica per le mansioni “Dirigente di ricerca di I livello professionale”. Si tratta di un evidente errore, frutto di un copia/incolla dal relativo bando di concorso, a meno di non prevedere un “salto di due livelli” attraverso un concorso di II livello.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter