FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3951919
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Parcheggio di Tuscolana: l'Istat si perde in un bicchier d'acqua

Parcheggio di Tuscolana: l'Istat si perde in un bicchier d'acqua

Continuano i disagi del personale della sede

03/07/2019
Decrease text size Increase  text size

Continua, dopo giorni, a non vedere la fine il "problema" del parcheggio di via Tuscolana. Nonostante il Consiglio abbia dato mandato il 20 marzo scorso all'Istituto di regolarizzare la situazione e la proprietà della sede abbia completato i lavori, il parcheggio resta interdetto ai colleghi, senza nessuna informazione sugli esiti e la tempistica della vicenda.

Mercoledì 3 luglio si è svolto a via Tuscolana un'assemblea del personale, che ha approvato il seguente ordine del giorno, che è stato poi inviato ai lavoratori dalla RSU di Roma:

I lavoratori della sede di Via Tuscolana riuniti in assemblea:
  • chiedono l’immediata riapertura del parcheggio, nelle more della stipula del nuovo contratto di locazione;
  • stigmatizzano la mancata assunzione di responsabilità e l’inefficienza dell’amministrazione nella gestione dei rapporti con la proprietà dello stabile;
  • evidenziano un comportamento scorretto dell’amministrazione nello scaricare colpe e disagi sui lavoratori;
  • chiedono che l’uso del parcheggio avvenga con regole trasparenti e non discriminatorie;
  • dichiarano di essere pronti  ad intraprendere nuove azioni di mobilitazione nel caso in cui la situazione non dovesse subire cambiamenti.
Roma 3/7/2019

Nel pomeriggio sulla Intranet è uscita un "aggiornamento":

03/07/2019 | Notizie

Parcheggio sede Tuscolana: aggiornamento sui posti auto e moto disponibili

​I lavori di adeguamento dell’area esterna alla sede di via Tuscolana consentono, allo stato attuale, la possibilità di parcheggiare 110 auto, 5sono i posti dedicati esclusivamente ai disabili, 16 alle moto. 
Pertanto fino al completamento dell’iter di stipula del contratto con la società proprietaria, la Direzione generale chiede ai colleghi delle altre sedi romane dell’Istituto che si recano nella sede di via Tuscolana e ai consulenti esterni di parcheggiare la propria auto in aree esterne alla sede.
Al momento questa indicazione è necessaria per garantire un livello minimo di sicurezza dell’area interna dedicata al parcheggio ed evitare ulteriori disagi verificatisi negli ultimi giorni. Tutti i colleghi sono comunque invitati a rispettare le demarcazioni dei singoli posti auto fino al loro esaurimento; al raggiungimento della capienza massima attualmente disponibile sono invitati a parcheggiare all’esterno per evitare possibili rischi di sicurezza nelle manovre di entrata e di uscita.
La formalizzazione del contratto di locazione per ulteriori spazi da adibire a parcheggio è in corso di svolgimento.

Altre notizie da:
Tag: tuscola

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter