FLC CGIL
Iscriviti alla FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3910741
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Occupata la presidenza dell'Istat per un nuovo piano di fabbisogno

Occupata la presidenza dell'Istat per un nuovo piano di fabbisogno

Comincia oggi lo stato di agitazione. I precari e la FLC CGIL chiedono risposte

27/03/2014
Decrease text size Increase  text size

Oltre 200 lavoratori precari dell'Istat stanno occupando la presidenza nella sede centrale di via Balbo. Il piano di fabbisogno presentato dall'Istat che ha allarmato i sindacati negli scorsi giorni butta fuori i precari che da anni portano avanti le principali attività di ricerca dell'Istat.

La Flc Cgil e l'assemblea chiedono all'amministrazione di rispettare la normativa, stanziando metà del turnover 2012/2015 per il reclutamento speciale previsto dal Decreto D'Alia del 2013. Su questi concorsi, l'Istat prevede infatti di stanziare solo il 3% delle risorse disponibili, mettendo a concorso solo due posti: una presa in giro.

I lavoratori chiedono inoltre di aprire immediatamente un tavolo per un accordo sindacale che garantisca proroghe pluriennali per tutti i 378 precari.

La Flc Cgil ha indetto lo stato di agitazione del personale a partire da oggi, l'assemblea nella sede di via Balbo si è spostata nelle stanze presidenziali.

La presidenza rimarrà occupata finché non ci saranno risposte su questi punti. Non accetteremo passivamente l'approvazione di un piano di fabbisogno che riteniamo illegittimo e provocatorio.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter