FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3954823
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: riconoscimento dell'anzianità a tempo determinato, arriva la proposta transattiva?

ISTAT: riconoscimento dell'anzianità a tempo determinato, arriva la proposta transattiva?

Incontro di martedì 3 marzo 2020

06/03/2020
Decrease text size Increase  text size

Durante l’incontro di martedì 3 marzo l’amministrazione ha detto che il comunicato per la transazione, rivolto ai colleghi di livello I-III che finora non hanno fatto ricorso, dovrebbe uscire la prossima settimana.

Rimarranno esclusi i periodi precedenti al 2001. Abbiamo consegnato una sentenza di Cassazione di fine novembre che evidenzia come siano da considerare anche gli anni antecedenti. Quindi, immediatamente dopo il comunicato, siamo a disposizione dei colleghi per valutare se aderire alla transazione o adire le vie legali.

La procedura di transazione dovrebbe essere chiusa a luglio con la firma dei verbali di conciliazione, per partire presumibilmente con le valutazioni dei periodi passati a settembre.

Le valutazioni per i colleghi entrati in ruolo nel 2016/2018 sono quasi terminate, ma non è stata fornita una data per il pagamento degli arretrati. Abbiamo nuovamente sollecitato il riconoscimento dell'anzianità per i colleghi esclusi l’anno scorso perché avevano un periodo intermedio da CTER tra i contratti di III livello a tempo determinato e indeterminato.

Per quanto riguarda le cause in corso nelle quali l’Istat ha vinto in gradi precedenti dovrebbe essere presentata un’analoga proposta transattiva.

Le cause già in giudicato con esito negativo per il ricorrente sono messe “in coda”.

Altre notizie da:
Tag: precari

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter