FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3900683
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: firmato l'accordo sui benefici assistenziali 2012

ISTAT: firmato l'accordo sui benefici assistenziali 2012

Ieri, lunedì 4 marzo, la FLC CGIL ha firmato l'accordo. Rimane la contrarietà sulla composizione del fondo.

05/03/2013
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

La FLC CGIL, dopo aver appurato la capienza del fondo per il 2012, ha firmato l'accordo sulla distribuzione dei benefici assistenziali.

Con una nota a verbale abbiamo richiamato il nostro netto rifiuto della logica di costituzione del fondo, perché l'Istat esclude sistematicamente da anni dalle voci delle “spese per il personale” (di cui il fondo per i benefici assistenziali è l’1%) alcuni importi.

In base alla circolare 25 del 19 luglio 2012, l'amministrazione, con delibera del 4 gennaio 2013, ha per la prima volta costituito unilateralmente il fondo, 

La FLC CGIL, che già contestò la logica della Circolare dell'anno scorso, porterà la delibera nelle sedi competenti.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter