FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3953620
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Piano di fabbisogno ISTAT 2020-2022: domani l’incontro

Piano di fabbisogno ISTAT 2020-2022: domani l’incontro

Finalmente qualche numero su articolo 15 e concorsi: una base da cui partire

26/11/2019
Decrease text size Increase  text size

Nella documentazione ricevuta dall’amministrazione sono elencate alcune “ipotesi di quantificazioni” che dovrebbero essere presenti nel Piano di fabbisogno 2020-2022 dell’Istat:

- la conclusione dei concorsi avviati lo scorso anno e riaperti il mese scorso al I, II e III livello, assumendo i vincitori nel corso del 2020 (e la conferma della decisione di non scorrere le graduatorie di I livello ancora valide)

- il bando di procedure articolo 15 (al I e II livello) per 56 posti nel 2020

- un concorso di circa 100 posti per il profilo CTER di VI livello nel 2020-2021

- un concorso per circa 70 posti al III livello nel 2022

- un bando di mobilità per assumere 1 dirigente di II fascia

- l’avvio, finalmente, delle procedure di mobilità tra profili IV-VIII (art. 53) e I-III (art. 65)

- la previsione di continuare a bandire le selezioni articolo 53 e 54 (senza numeri) nel triennio 2020-2022.

Non possiamo negare che la riattivazione dell’articolo 15 è un passo importante, così come condividiamo la scelta di bandire concorsi al VI e al III livello. Crediamo però che nel triennio lo sforzo assunzionale possa e debba essere maggiore, in considerazione del forte turnover.

Manca l’impegno a utilizzare l’art. 22 comma 15 del Dlgs. 75 del 2017, strumento per rispondere al sottoinquadramento, così come è assente nel documento di sintesi un accenno alla questione dei rilevatori di forze lavoro e spese e alla possibile internalizzazione delle interviste sul campo.

Durante l’incontro ci aspettiamo di ottenere maggiori dettagli. E’ infatti necessario che il fabbisogno, e quindi il piano di assunzioni, tenga conto delle criticità più forti, come lo “spopolamento” che si riscontra in alcuni settori e in molte sedi territoriali.

Il comunicato della FLC CGIL sul piano di fabbisogno dopo l’incontro del 10 ottobre

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter