FLC CGIL
Sciopero scuola e sciopero generale

http://www.flcgil.it/@3905623
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Mobilitazione all'Istat: prima giornata

Mobilitazione all'Istat: prima giornata

E' iniziata la settimana verso lo sciopero di venerdì 4 ottobre. Mercoledì tutti in piazza Montecitorio!

30/09/2013
Decrease text size Increase  text size

balboQuesta mattina, lunedì 30 settembre, è iniziata la settimana di agitazione del personale precario dell'Istituto Nazionale di Statistica.

I lavoratori si sono ritrovati nella sede centrale di via Cesare Balbo, dove una delegazione ha spiegato le motivazioni della mobilitazione ai giornalisti presenti in sala stampa per il comunicato sull'inflazione.

I precari si sono quindi spostati all'esterno, srotolando uno striscione dal tetto con la scritta "precari in sciopero" e occupando quindi il contact center dell'Istat, per poter parlare ai giornalisti intervenuti.

Nel pomeriggio l'assemblea è tornata a riunirsi in sede centrale, riempiendo l'aula magna, in videoconferenza con gli uffici territoriali.

Nei prossimi giorni le iniziative si sposteranno nelle sedi periferiche di Roma e all'esterno, con la partecipazione alla manifestazione a Montecitorio di mercoledì 2 ottobre, per arrivare venerdì allo sciopero.

L'agenzia di stampa uscita sabato 28 settembre 2013:

ISTAT: PRECARI SI MOBILITANO, MERCOLEDÌ MANIFESTAZIONE A ROMA =
(AGI) - Roma, 28 set. - I precari dell'Istat si mobilitano e organizzano una settimana di proteste, sostenute dalla Flc Cgil. Per mercoledì 2 ottobre hanno organizzato una manifestazione nazionale davanti a Montecitorio, per il 4 ottobre, venerdì prossimo, hanno indetto invece una giornata di sciopero. Il primo appuntamento è per la conferenza stampa di lunedì mattina alle ore 11 davanti alla sede centrale dell'Istat, in via Cesare Balbo 16 a Roma. 

L'agenzia di stampa uscita oggi 30 settembre 2013

**Istat: precari in protesta per tutta la settimana Contro decreto Pa, 'prepara un'espulsione di massa' (ANSA) - ROMA, 30 SET - I precari dell'Istat hanno deciso di dare il via a una settimana di proteste a partire da oggi, con ''assemblee, presidi, iniziative e scioperi che interromperanno le attivita' ordinarie dell'Istituto''. I lavoratori in agitazione hanno comunicato le loro intenzioni arrivando nella sala stampa dell'Istat mentre era in corso il briefing per i dati sull'inflazione. In particolare per i precari dell'Istituto il decreto sulla Pa ''non solo non concretizza l'obiettivo della stabilizzazione del posto di lavoro, ma prepara un'espulsione di massa del personaleprecario''. La settimana di mobilitazione deiprecari coincide con giornate 'calde' per il rilascio di dati importanti, dalla disoccupazione ai conti economici nazionali. Y08 30-SET-13 11:57 NNN*

Rassegna stampa:

| rassegna.it | radiocor |

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Servizi e comunicazioni

Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter