FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3916483
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Istat: proroghe e stabilizzazioni per tutti, i precari in assemblea rilanciano la mobilitazione

Istat: proroghe e stabilizzazioni per tutti, i precari in assemblea rilanciano la mobilitazione

Dopo l'incontro con il presidente Alleva ancora a rischio l'accordo per le proroghe dei contratti a termine

14/10/2014
Decrease text size Increase  text size

Ieri mattina lunedì 13 ottobre 2014 si è svolta un’affollata ed agitata assemblea nella sede centrale dell’Istat. I lavoratori presenti hanno espresso profondo e generalizzato malcontento per come si è delineata la trattativa sulle proroghe dei precari nell’incontro di venerdì pomeriggio 10 ottobre, cui ha fatto seguito anche una nota sindacale unitaria inviata domenica 12 ottobre al presidente e al direttore generale.

L’assemblea dei precari si è quindi spostata nella stanza del presidente, dove oltre cento lavoratori hanno potuto interloquire direttamente, esplicitando le rispettive posizioni con Alleva e Weber.

Alleva ha ribadito quanto già riportato dalla delegazione dell’amministrazione al tavolo.

Secondo il presidente, le proroghe al 31 dicembre 2020 non sarebbero corrette nei confronti degli stessi precari, perché li illuderebbe con un contratto che potrebbe essere interrotto in ogni momento in caso di mancanza di fondi. Ha inoltre sostenuto un’idea poco fondata, già esplicitata dalla delegazione dell’Istat a marzo scorso e poi abbandonata, ovvero quella per cui avere un accordo per proroghe pluriennali danneggerebbe la “trattativa” con il governo per la stabilizzazione dei precari.

Gli interventi dei lavoratori hanno posto il presidente di fronte a questioni politiche che riguardano la modalità con cui intende interpretare la responsabilità del suo ruolo, ma anche a questioni tecniche in merito all'assurdità di aver fatto saltare una trattativa in chiusura su di un punto in esplicita contraddizione con il resto dell'accordo (e scritto tra l'altro in modo incomprensibile). Punto che in ogni caso non potrebbe da solo fare la differenza rispetto ad una possibile valutazione "negativa" dei ministeri vigilanti nei confronti dell'accordo stesso. In ragione della discussione svolta, il presidente ha detto di volere approfondire le questioni “tecniche” legate alle proroghe, senza esplicitare se ciò corrisponda ad una apertura rispetto alle richieste.

L’assemblea si è quindi riunita nuovamente in aula magna, giudicando necessariamente insoddisfacente quanto detto dal presidente e preoccupante la situazione generale per la quale non è all'orizzonte nè il finanziamento del censimento permanente nè un provvedimento di stabilizzazione per i precari dell'Istat mentre sembra ancora a rischio persino l'autorizzazione per l'utilizzo dei risparmi del censimento fino al 2017. 

Dunque l'assemblea ha ribadito la necessità di un forte appello a tutti i precari a mobilitarsi ancora, individuando nel prossimo mercoledì 15 ottobre a via Balbo una tappa decisiva per riconvocarsi.

FLC CGIL, UIL RUA e ANPRI hanno indetto unitariamente assemblea nella sede centrale dell'Istat per la giornata di domani, sollecitando, con l'occasione, un riscontro rispetto alla nota inviata domenica 12 ottobre all'amministrazione.

Durante la mattina di lunedì si sarebbe dovuto svolgere un incontro del gruppo di lavoro con il compito di aggiornare la relazione tecnica di mappatura dello stress lavoro correlato. L'incontro, su proposta dei rappresentanti della FLC CGIL, è stato rinviato in solidarietà con la protesta dei precari.

Nella stessa giornata di oggi è invece uscita la riapertura dei termini della call per il nuovo direttore generale dell'Istat, riaprendo la ferita dei concorsi dei concorsi di III livello, che invece sono stati confermati con i requisiti di 3 anni fa, nonostante la richiesta di ribandirli, appoggiata dalla FLC CGIL e da un appello firmato da oltre 1000 lavoratori.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter