FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3947089
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: gli organi vigilanti vogliono far saltare l'articolo 53? Non lo permetteremo

ISTAT: gli organi vigilanti vogliono far saltare l'articolo 53? Non lo permetteremo

Le novità sul salario accessorio e la contrattazione integrativa dopo l'incontro del 24 aprile

26/04/2018
Decrease text size Increase  text size

Durante l’incontro di martedì 24 aprile l’amministrazione ha fatto sapere che i revisori hanno approvato negli scorsi giorni il fondo del salario accessorio 2017 IV-VIII.

Il direttore generale ha inoltre riferito che la Funzione Pubblica ha messo in discussione con una nota l’accordo sull’articolo 53, perché la percentuale di vincitori rispetto agli aventi diritto prevista nell’ipotesi di accordo (il 71,7%) sarebbe “troppo alta”!

Non permetteremo un nuovo rinvio o una riduzione delle risorse per la valorizzazione del personale. Nessuna norma parla di percentuali massime di vincitori, e dopo un blocco decennale parlare di numeri troppo elevati è totalmente insensato!

L’Istat ha comunicato di volere andare avanti rispettando l’accordo, per fare in modo che l’art. 53 si svolga nel 2018.

In ogni caso la FLC CGIL, se l’accordo dovesse essere bocciato, chiamerà i lavoratori alla mobilitazione immediata e utilizzerà tutti gli strumenti politici, sindacali e giuridici a propria disposizione.

L’erogazione delle risorse per la modernizzazione 2016 per i I-III avverrà nel mese di maggio, forse anche le economie 2016 (l’accordo era stato firmato in via definitiva a gennaio…).

L’accordo definitivo sul 2016 per i livelli IV-VIII sarà inviato alla firma nei prossimi giorni. Vigileremo affinche’ non vi siano ulteriori ritardi!

Dopo nostre numerose sollecitazioni, l’Istat ha inoltre finalmente risolto la questione della decurtazione sbagliata dei congedi parentali a ore, che da gennaio quindi sono calcolati correttamente, e procederà al rimborso di quanto erroneamente trattenuto in passato.

Infine, abbiamo chiesto per l’ennesima volta di predisporre un calendario delle erogazioni al personale delle varie somme spettanti, a cominciare dall’adeguamento successivo al nuovo CCNL (che dovrebbe avvenire nel mese di maggio) e dai relativi arretrati.

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter