FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3918865
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Istat, firmate le proroghe. Ora la stabilizzazione

Istat, firmate le proroghe. Ora la stabilizzazione

Rilanciare l'iniziativa, all'Istat e nel comparto

31/12/2014
Decrease text size Increase  text size

Le proroghe dei contratti a tempo determinato fino al 31 dicembre 2017, con impegno ad estenderli al 2020, di tutti i precari sono state firmate lunedì 29, dopo che il 24 dicembre erano uscite le delibere a firma del presidente. Si tratta del risultato di quasi un anno di mobilitazione e di trattativa.

Concretizzata una proroga lunga e in linea con le strategie di innovazione dell'Istat, si deve ora cominciare a lavorare alla stabilizzazione di tutti i lavoratori precari.

Con le proroghe stipulate in base all'accordo del 27 novembre siamo infatti più forti per continuare la battaglia per la stabilizzazione dei precari dell'Istat. Inoltre la sentenza della Corte di giustizia europea scaturita dal lungo percorso vertenziale della Flc e della Cgil apre oggi importanti spazi per rimettere al centro dell’agenda politica la questione del precariato dei settori pubblici. Su questo occorre rilanciare l'iniziativa di mobilitazione, all'Istat e nel resto del comparto. L’azione della Flc Cgil nei prossimi mesi sarà orientata a questo obiettivo e fondamentale sarà anche la capacità dell’Istituto e del presidente Alleva di concretizzare la volontà espressa di assumere in ruolo il personale a termine promuovendo ogni iniziativa utile allo scopo.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Servizi e comunicazioni

Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter