FLC CGIL
Elezioni RSU 2022, candidati con la FLC CGIL

http://www.flcgil.it/@3961662
Home » Enti » ISTAT » Notizie » ISTAT: firmata l'ipotesi di accordo sugli incentivi alle funzioni tecniche

ISTAT: firmata l'ipotesi di accordo sugli incentivi alle funzioni tecniche

Impegno a risolvere il pregresso dal 2016 a oggi

03/05/2021
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

E' stata firmata, dopo le ultime limature al testo richieste dalle organizzazioni sindacali, la prima ipotesi di accordo all'Istat sulle incentivazioni alle funzioni tecniche (RUP e DEC). Il regolamento, insieme all'accordo, consentirà d'ora in poi di erogare gli incentivi dovuti ai lavoratori che svolgono queste funzioni di responsabile e direttore dell'esecuzione del contratto (e i loro collaboratori) in procedure di gara per lavori o servizi.

Rimane aperto il problema del ritardo accumulato e quindi degli incentivi bloccati per tutto il periodo che intercorre dalla pubblicazione del codice degli appalti (aprile 2016) e oggi: cinque anni al momento sospesi. Su questo punto l'ipotesi di accordo recita:

"Le parti stabiliscono che entro il corrente anno 2021 sarà definita un’ipotesi di specifico accordo - anche sulla base di eventuale futura sopravvenuta normativa - finalizzato all’individuazione di modalità per il riconoscimento degli incentivi per le attività riferibili a procedure di affidamento avviate successivamente alla data di entrata in vigore del Codice ma precedentemente alla data di entrata in vigore del Regolamento".

Cercheremo quindi nei prossimi mesi, anche valutando le probabili novità normative in materia, di sanare i passati 5 anni. Nel frattempo continuiamo a consigliare ai colleghi di inviare una lettera all'Istat, per interrompere la prescrizione, se la via giudiziaria dovesse risultare l'unica percorribile. Il modulo che abbiamo inviato a tutto il personale è personalizzabile: nel caso in cui si abbia difficoltà a reperire il numero delle delibere di incarico, si può genericamente fare riferimento agli incarichi ricevuti a partire da aprile 2016, senza riportarne gli estremi.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Servizi e comunicazioni

Servizi agli iscritti della FLC CGIL
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter