FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3903813
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Infruttuosa la visita del Direttore Generale a via Tuscolana

Infruttuosa la visita del Direttore Generale a via Tuscolana

Arrivata in ritardo, la dottoressa Carone è tornata dopo poco in sede centrale, evitando il confronto con i lavoratori

10/07/2013
Decrease text size Increase  text size

Stamattina, in concomitanza con la visita della dottoressa Carone (Direttore Generale) e del dottor Weber (Direttore del Patrimonio) presso la sede di via Tuscolana, i lavoratori si sono riuniti in assemblea in aula magna con le organizzazioni sindacali FLC CGIL, FIR CISL, UIL RUA e ANPRI.

I direttori hanno effettuato un sopralluogo nelle stanze, verificando i numerosi problemi della sede. Non sono state date risposte, se non evasive, e la visita è terminata prontamente per tornare in sede centrale. Riportiamo di seguito il report sulla mattinata inviato dai lavoratori trasferiti da via Balbo. Nei prossimi giorni le organizzazioni sindacali decideranno come reagire al comportamento dell'amministrazione.

Questa mattina i Direttori Carone e Weber si sono recati nella sede di via Tuscolana, a seguito di una precedente richiesta di incontro formulata dai "lavoratori trasferiti" per ricevere aggiornamenti circa l'imminente inizio dei lavori di messa in sicurezza della sede centrale ed il piano generale di riallocazione funzionale del personale nelle sedi romane, presupposti per il trasferimento degli stessi.

La visita del DG si è risolta in un giro fugace tra le stanze della sede, apparentemente finalizzato a rilevare i problemi interni ma soprattutto utile ad evitare un confronto serio con lavoratori e sindacati. Peraltro, il DG non è stato in grado di fornire alcuna indicazione del tempo necessario a:
- iniziare i lavori di messa in sicurezza della sede centrale;
- predisporre l'annunciato piano di riallocazione funzionale del personale;
- risolvere i molti problemi della sede di via Tuscolana.

I lavoratori Istat che oggi hanno tentato - ancora una volta invano - di dialogare con il DG, ritengono che la stessa non possa essere ritenuta un interlocutore valido per le Organizzazioni Sindacali che li rappresentano.

Lavoratori Istat già mobilitati

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter