FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti

http://www.flcgil.it/@3916547
Home » Enti » ISTAT » Notizie » I precari bloccano la sede centrale dell'Istat

I precari bloccano la sede centrale dell'Istat

Accordo sulle proroghe pluriennali e stabilizzazioni, è ancora mobilitazione

15/10/2014
Decrease text size Increase  text size

precari istat 15 ottobre viabalbo-2Questa mattina la sede di via Balbo dell'Istituto Nazionale di Statistica è stata bloccata dall'imponente presenza di lavoratori precari all'ingresso, che hanno costretto l'ente a rilasciare i dati previsti per oggi senza il consueto briefing con i giornalisti.

Significativa la presenza solidale di numerosi colleghi a tempo indeterminato, che insieme al personale precario presente dalle prime ore della mattina, hanno creato nell'atrio e fuori dalla sede di via Balbo un assembramento di lavoratori come non si vedeva da molti anni.

Si è tenuta una conferenza stampa sulla scalinata di accesso dell'Istat alla presenza di giornalisti e telecamere, e poi un'assemblea all'interno della sede. 

Grande segnale di partecipazione e mobilitazione dopo la giornata di lunedì, in un contesto preoccupante ma che continua ad apparire anche surreale. Nessun segnale è venuto dai vertici dell'Istituto, che hanno fatto saltare venerdì scorso il tavolo sindacale sulle proroghe a trattativa praticamente chiusa, dopo 6 mesi di lavoro, con un gesto tanto inaspettato da riuscire ad ottenere la reazione negativa di tutte le sigle sindacali presenti al tavolo. 

L'incertezza e i legittimi timori derivati da questa inversione di atteggiamento, in assenza di qualsiasi riscontro da parte dei vertici dell'ente, avranno necessariamente come esito il crescere della mobilitazione.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter