FLC CGIL
Emergenza Coronavirus: notizie e provvedimenti
http://www.flcgil.it/@3908129
Home » Enti » ISTAT » Notizie » I lavoratori trasferiti a Tuscolana scrivono al presidente e al direttore generale dell'Istat

I lavoratori trasferiti a Tuscolana scrivono al presidente e al direttore generale dell'Istat

Tutte le premesse del trasferimento sono state disattese dall'amministrazione. I lavoratori chiedono di tornare nel polo centrale

23/12/2013
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

I lavoratori trasferiti più di 6 mesi fa dalla sede centrale dell'Istat a quella dell'Anagnina hanno inviato una petizione all'amministrazione.

Le ragioni per cui si è avviato "urgentemente" lo spostamento non sembrano essere state risolte: c'è un rischio sicurezza, come c'era prima, visto che i lavori sono forse appena all'inizio. Del "polo economico", promesso per giugno scorso, non c'è traccia.

Per questo i lavoratori del DICS trasferiti in via "definitiva" chiedono di riconsiderare la decisione, anche alla luce della ricerca di una nuova sede, messa in atto recentemente dall'Istat.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter