FLC CGIL
Contro la regionalizzazione del sistema di istruzione fima anche tu

http://www.flcgil.it/@3915533
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Benefici assistenziali all'Istat: ancora tutto fermo

Benefici assistenziali all'Istat: ancora tutto fermo

La FLC CGIL sollecita l'erogazione dei rimborsi sui residui del fondo 2012

10/09/2014
Decrease text size Increase  text size
Vai agli allegati

Oltre un mese fa, il 31 luglio 2014, tutte le organizzazioni sindacali rappresentative dell’Istat hanno firmato un accordo in merito ai residui del fondo assistenziale del 2012.

Ad oggi 10 settembre il personale non ha visto nessun risultato di quell’accordo, ovvero l’erogazione di circa 100mila euro di rimborsi, distribuiti tra le varie voci.

La FLC CGIL ha scritto all'amministrazione, sollecitando l'immediatamente attuazione di quanto concordato, ricordando che non è necessario nessun ulteriore passaggio burocratico, visto che, rispetto all’accordo originario debitamente certificato e relativo ad un fondo anch’esso asseverato  dagli organi vigilanti, non ci sono stanziamenti ulteriori né voci aggiuntive.  

Con l’occasione abbiamo ribadito quanto più volte scritto, ovvero che è necessario procedere celermente a convocare riunioni di contrattazione integrativa sulla distribuzione dei benefici assistenziali per gli anni successivi al 2012 e sugli altri temi, a cominciare dal salario accessorio e quindi le progressioni economiche e di carriera.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter