FLC CGIL
Testo CCNL Istruzione e Ricerca

http://www.flcgil.it/@3947283
Home » Enti » ISTAT » Notizie » Articolo 53: basta ritardi dovuti ai balletti fra amministrazione, revisori e ministeri!

Articolo 53: basta ritardi dovuti ai balletti fra amministrazione, revisori e ministeri!

La prima ipotesi di accordo è stata firmata quasi un anno fa!

18/05/2018
Decrease text size Increase  text size

Nell'incontro del 15 maggio 2018 all'Istat è stato ribadito che, per l'articolo 53, c'è ancora da aspettare.

I revisori infatti devono ancora certificare l'accordo sul fondo accessorio Istat dei lavoratori di livello IV-VIII (pur avendo cominaciato ad analizzarlo senza per ora sollevare problemi), oltre all'ipotesi di accordo sugli anticipi di fascia e il fondo per i benefici assistenziali del 2016.

L'Istat si è impegnato a scrivere ai revisori per sollecitarli.

Il dipartimento della Funzione Pubblica d'altra parte ha risposto, certificando l'accordo sul salario accessorio IV-VIII del 2016, con una nota che sostiene che per il prossimo bando ex art. 53 non si dovrà superare il 50% degli aventi diritto, sulla base di un'interpretazione "innovativa" della legge Brunetta.

L'Istat sta preparando una nota - in parallelo a quella ai revisori - per rispondere alla Funzione Pubblica, facendo notare che dopo il blocco decennale non hanno senso quei limiti, peraltro non previsti dalla norma e frutto quindi di un'autonoma interpretazione del dirigente ministeriale. Precisiamo che la "conferenza di servizi" ipotizzata nella scorsa riunione da Antonucci è solo l'extrema ratio e tale rimane. L'Istat ha ribadito il suo impegno sull'articolo 53 e ha ipotizzando di far uscire il bando a luglio, salvo intoppi nella fase di certificazione.

Sul conto terzi abbiamo ribadito che è inaccettabile la perdita di 3 anni di risorse per le perdite di tempo dei revisori.

L'ACCORDO SUL SALARIO ACCESSORIO 2016 IV-VIII

Certificato in via definitiva da oltre un mese, l'accordo sul salario accessorio 2016 non è stato ancora portato alla firma delle organizzazioni sindacali per una difficoltà intertpretativa dell'amministrazione su dove reperire le risorse necessarie per pagare gli incrementi contrattuali previsti dal nuovo CCNL per il 2016 relativamente a straordinari e turni. Trattandosi di una somma decisamente piccola, a fronte del tempo trascorso e del personale in attesa, abbiamo proposto un'immediata soluzione, lasciando in sospeso solamente il pagamento di questi arretrati, attraverso la firma di una nota congiunta, e consentendo lo sblocco di oltre 1 milione e 200 mila euro per il personale dei livelli IV-VIII.

ARTICOLO 54

E' uscita la graduatoria da VI a V Cter, per quella da V a IV Cter ci sono residui problemi, per quelle degli altri profili si è in attesa del verbale dei revisori contenente la certificazione del fondo 2017, dove ci sono le risorse per l'allargamento dei posti fatto a dicembre.

AUMENTI CONTRATTUALI

L'aumento previsto dal CCNL firmato il 19 aprile 2018 dovrebbe essere inserito nei cedolini di maggio. Per gli arretrati ci sono alcuni problemi tecnici da risolvere. Questa settimana il settore stipendi effettuerà delle simulazioni per verificare la correttezza dei calcoli effettuati dal software di PA Digitale. Lunedì prossimo l'amministrazione dovrebbe avere chiaro se tutto funziona oppure ci sono problemi.
 

TRASFERIMENTI DA OCEANO PACIFICO A MARCONI

I lavori non sono ancora finiti. I trasferimenti quindi sono rinviati a giugno. Abbiamo chiesto di informare il personale ufficialmente e tempestivamente. Venerdì è uscito sulla Intranet un comunicato specifico. Alle RSU di Roma - che hanno chiesto un incontro - è stato chiarito che l'Istat acquisirà la sede solo "ai primi di giugno".
 

BUONI PASTO ELETTRONICI

Sono stati caricati martedì mattina per le sedi di Roma. Ladisa ha ordinato i POS già da vari giorni, quindi dovrebbero essere attivi a breve. Anche su questo è uscita una nuova comunicazione sulla Intranet dopo l'incontro.

Altre notizie da:

I nostri rappresentanti

Filo diretto sul contratto
Filo diretto rinnovo contratto di lavoro

Servizi e comunicazioni

Servizi assicurativi per iscritti e RSU
Servizi assicurativi iscritti FLC CGIL

Altre notizie da flcgil.it

Seguici su twitter